Prof Covenant On the Road

Prof Covenant On the Road

Pagine

martedì 26 marzo 2013

Interludio: Modena Buks e due pensieri sparsi sull'editoria


E se te lo dicono quattro Avengers, so ca**i!

Oggi dovevo mettermi al lavoro su storia navale, e dedicare all'esame del professor Lo Basso, ma dopo la stanchezza accumulata per il viaggio a Modena, ecco che mi sento un po' giù di tono, e che mi metto prima a leggere un Dylan Dog e poi a scrivacchiare. Il cervello invia la fine delle trasmissioni, e tanti saluti libri...SIGH!

La giornata a Modena non è stata per nulla male. Mi sono preso un paio di libri di cui avevo sentito parlare, (Le Magie di Omnia ed Exilium...no, scordatevi le recensioni, marmittoni! Io e Wade abbiamo altro da fare). E, soprattutto, allegando a Nytrya delle immagini sono riuscito a vendere qualche copia, in questa toccata e fuga al Foro Boario!

Di ritorno da un Modena fredda e piovosa, ieri mi sono alla fine ricordato di un discorso fatto con la mia professoressa di storia dell'editoria, non molto tempo fa.

La domanda da cui era partita tutta la lezione, era "Quante case editrici pensate esistano in Italia?"