Prof Covenant On the Road

Prof Covenant On the Road

Pagine

martedì 24 febbraio 2015

Modena 2015: una questione di coincidenza.

22/02/2015. Mezzanotte. Sono tornato da una serata in cui sono uscito di casa per niente, prendendomi una barcata d'acqua. E non riesco a dormire. Strano: ho preso pure una bella dose di valeriana, che effettivamente mi ha intorpidito le braccia e le gambe. Sento l'intero corpo scivolare nel torpore, tranne il cervello, ancora perfettamente funzionante, come se il mio corpo fosse uscito da un racconto dell'orrore di Lovecraft. Chi abita sopra di me, in un impeto di follia, ha deciso di spostare i mobili. Chi abita affianco a me, litiga. Una di quelle belle litigate tra due vecchi genovesi, in dialetto strettissimo, in cui riconosco poche parole, tra cui "tesoie" e "fûmme". E non prendo sonno. Conscio che in quattro ore mi dovrò svegliare per andare a prendere il treno per Modena, rinuncio a ogni velleitario tentativo di cadere tra le braccia di Morfeo e mi metto qui a scrivere queste quattro righe. Poche ore, e partirò per passare la giornata alla fiera di Modena. 

sabato 21 febbraio 2015

Sul Buk e sui miei primi tre anni



Sì, è il post classico pre fiera. Domani mattina, a questa stessa ora, sarò già al foro boario di Modena per partecipare alla prima fiera della stagione 2015, insieme all'Editrice, al nostro Plesiosauro mangiatore di salmone e, se ho ben inteso, Angelone Berti, che proporrà il suo nuovo romanzo, il primo di casa Plesio, Drow.

E... no, tre anni non è la mia età cerebrale. Oddio, forse lo è, ho preso così tante botte in testa da farmi dimenticare anche il mio nome in certi momenti.

Circa tre anni fa, il 13 febbraio, Nytrya diventava ufficialmente disponibile, e io iniziavo ad essere considerato uno scrittore serio. Più o meno.

sabato 7 febbraio 2015

Calendario eventi 2015 e scuse varie ai passanti


Railroad... take me home!
E dopo quasi due mesi, torno ad aggiornare questa pagina per quei quattro gatti a cui questo buco di blog interessa. Cos'è successo in questi due mesi per tenermi lontano dalla tastiera?